Come Lanciare Un Singolo Indipendente [LA GUIDA DEFINITIVA REALE]

Hai appena scritto e registrato un pezzo nuovo e lo vuoi diffondere?

E’ appena uscito il nuovo singolo estratto dal tuo album e non sai come comportarti per promuoverlo?

In questa guida vedremo cosa fare per lanciare al meglio un singolo in maniera autonoma.

Prima di farlo ti invito a scaricare le mie guide gratuite su COME ORGANIZZARE IL LANCIO DI UN DISCO e su COME AUTOPRMUOVERSI (LA GUIDA DEFINITIVA), argomenti sempre inerenti e che ti potrebbero interessare.

PER RICEVERLE GRATIS CLIKKA QUI —> www.autopromozione.michelemaraglino.com

Quando abbiamo un nuovo singolo da lanciare occorre assolutamente avere un videoclip del brano da sfruttare.

Se vuoi realizzare in prima persona il videoclip del tuo singolo ti può essere utile la guida su Come Realizzare Videoclip Spendendo Poco, oppure quella per Registrare Video per Youtube

Le immagini si sa, aiutano a far girare meglio il pezzo in modo da raggiungere un pubblico sempre più ampio.

Quello che è fondamentale quindi è raggiungere un numero elevato di visualizzazioni del video in poco tempo.

Un buon risultato per un esordiente che lancia il suo nuovo singolo è quello di avere un video del singolo che faccia almeno 1000 visualizzazioni in 1 giorno.

Più l’artista cresce di fama e popolarità e più saranno ovviamente le visualizzazioni che riuscirà ad ottenere in minor tempo ad ogni lancio di un nuovo singolo.

Ma a cosa serve fare tante visualizzazioni in poco tempo?
Innanzitutto a dare un’immagine diversa del pezzo quando lo promuovi all’inizio.

L’ideale infatti è che il brano abbia già da subito tante visualizzazioni in modo che chi lo “intercetta” venga incuriosito anche dal numero elevato di visualizzazioni.

Condividere un video che ha 5 visualizzazioni ottiene feedback diversi da un video che ne ha 800.

Curare il proprio canale YouTube quindi è fondamentale.

Occorre far iscrivere più gente possibile al canale: più iscritti avrai e più visualizzazioni istantanee arriveranno.

Ogni volta infatti che caricherai un video sul tuo canale Youtube, tutti gli iscritti riceveranno una mail con l’avviso del nuovo video e il link per vederlo.

Capisci bene che se hai mille iscritti parti già con una buona base di visualizzazioni iniziali (magari non tutti e mille gli iscritti baderà alla mail che automaticamente Youtube invierà loro nel momento in cui il tuo video sarà online, ma se anche soltanto la metà aprirà la mail e cliccherà, avrai già una buona base di visualizzazioni in breve tempo).

Ok ora mettiamo il caso che hai un buon numero di iscritti al tuo canale, hai caricato il video e sei pronto per lanciarlo.

Cosa occorre fare concretamente per farlo vedere a più gente possibile?

Hai due strade: puoi organizzare un’esclusiva su qualche sito o blog specializzato di musica oppure puoi far uscire subito il singolo in rete e mandarlo attraverso un comunicato stampa a tutti i siti e blog specializzati di musica indipendente.

Nel primo caso organizzare un’esclusiva per un videoclip funziona sostanzialmente come quando organizzi un’esclusiva per lo streaming del tuo disco e per questo ti rimando alla mia guida su COME ORGANIZZARE IL LANCIO DI UN DISCO www.michelemaraglino.com/guidaesclusiva

Aggiungo che ormai un’esclusiva su un sito ha senso solo se il sito è prestigioso. Molto prestigioso. È come quando riesci ad ottenere tante visualizzazioni in poco tempo: dai un’immagine diversa al tuo brano e anche a tutto il tuo progetto.

Avere il video in esclusiva su un grosso portale di musica o anche su un importante quotidiano online invoglierà maggiormente anche chi non ti conosce a clikkare sul tuo video incuriosito semplicemente dal fatto che un prestigioso sito web parla di te.

Se il sito non è abbastanza importante allora forse è meglio utilizzare il secondo metodo ovvero quello di far uscire subito il singolo in rete e mandarlo con un comunicato stampa a TUTTI i siti e blog specializzati di musica indipendente.

In questo caso dovrai quindi preparare un comunicato stampa da mandare a tutti i siti il giorno in cui decidi di far uscire il video del singolo.

In questo modo ogni sito che pubblicherà il tuo comunicato stampa e lo condividerà sui suoi social ti porterà nuove visualizzazioni del video.

Per scrivere un comunicato stampa che poi venga effettivamente scelto per essere pubblicato ti consiglio di leggere la mia guida su LE STRATEGIE PER OTTENERE PUBBLICAZIONI

Per sapere a chi inviare il comunicato ti consiglio di crearti una tua mailing list di contatti di siti, blog e testate giornalistiche specializzate in musica indipendente. Vai sui siti online che conosci e che segui e su quelli in cui le band italiane che ami vengono recensite e trova gli indirizzi nella sezione “contatti” del sito. Guarda ovunque: dal sito più importante fino anche al più piccolo dei blog. Non porti limiti. Più gente pubblicherà il comunicato stampa meglio sarà per il tuo videoclip.

Ovviamente ricordati di ricondividere sempre sui tuoi profili social tutti i comunicati stampa che verranno pubblicati. Fai post del tipo “Anche il Blog XXXX parla del nostro nuovo video!” e metti il link dell’articolo. Più pubblicazioni otterrai e condividerai e più avrai un impatto su chi ti segue.

Dopo aver inviato il comunicato stampa al maggior numero di siti occorre far girare il video anche sui social.

Condividi il link diretto del video su Facebook sui tuoi profili e anche sui profili personali di ogni membro della band.

A questo punto un po’ di sano SPAM non guasta 🙂
Condividi il video nei gruppi facebook più numerosi inerenti all’argomento musica.

Qui ho preparato un elenco di Gruppi Facebook con molti iscritti (dagli 8.000 ai 110.000 iscritti) che hanno come argomento la musica, in cui puoi postare il tuo video (ce ne sono anche altri devi solo cercarli).

Corri subito ad iscriverti 😉

– Amanti del Rock
https://www.facebook.com/groups/721426764593333/

– Radio Italia
https://www.facebook.com/groups/5194394550/

– Promote Your Music: I’ts Free
https://www.facebook.com/groups/FreePromotionMusic/

– Radio Capital
https://www.facebook.com/groups/45287256522/

– Lettori I Think Magazine
https://www.facebook.com/groups/495541420497536/

– Tutta la Musica Italiana – Promuovi!!!
https://www.facebook.com/groups/TuttaLaMusicaItaliana/

– Movimento Band Emergenti Italia
https://www.facebook.com/groups/movimentoBEI/

– Oubliette Magazine
https://www.facebook.com/groups/355527644489728/

– Musicisti Cantanti Emergenti
https://www.facebook.com/groups/musiccanti/

– Magazzini Inesistenti – vista e rivista culturale
https://www.facebook.com/groups/501665813276663/

Miraccomando non postare il video in tutti i gruppi contemporaneamente altrimenti facebook ti blocca.

Un altro strumento che si può usare per far girare il video sono le sponsorizzazioni di Facebook.
Con Facebook possiamo spendere dei soldi (anche piccole cifre) per far visualizzare il nostro video a persone che sono interessate già al nostro genere musicale. È un’ottima occasione per trovare nuovi fan oltre a far aumentare le visualizzazioni del video.

Ti consiglio di seguire il mio corso “FacebookMusicGO” perché se non conosci bene lo strumento rischi di buttare via i tuoi soldi senza ottenere un vero risultato.

Scarica gratis le prime 4 Lezioni —> www.4video.michelemaraglino.com

 

Se questo articolo ti è piaciuto abbonati alla newsletter del blog:
tantissimi contenuti premium gratuiti
disponibili solo via mail.

 

Non ti dimenticare inoltre di iscriverti al gruppo facebook dei musicisti consapevoli
dove troverai tantissimi musicisti
che si aiutano a vicenda scambiandosi
consigli e trucchi del mestiere.
Fai richiesta qui —> http://bit.ly/2owERRS

 

Ok adesso è veramente tutto.

Buon lavoro!
Un abbraccio.
Michele

Please follow and like us:

2 pensieri su “Come Lanciare Un Singolo Indipendente [LA GUIDA DEFINITIVA REALE]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *