Come trovare Etichetta e/o Booking [GUIDA VERITA’ + PIANO STRATEGICO]

Se stai cercando un’etichetta discografica
mandare semplicemente una mail potrebbe essere
la cosa più sbagliata da fare.

Magari lo hai già fatto e non ti hanno risposto.
Allora forse è vero:
stai sbagliando qualcosa.

E’ ovvio che mandare mail, scrivere e contattare,
è SACROSANTO.

Va fatto. Devi farlo.
Ma devi cambiare assolutamente l’approccio.

(HAI BISOGNO DI UNA STRATEGIA BEN STUDIATA.
CLIKKA QUI E SCOPRI COME COSTRUIRE LA TUA
OPPORTUNITÀ REALE NELLA MUSICA PER FARTI NOTARE
DAVVERO DALLE ETICHETTE E BOOKING
)

Non devi mandare mail per ottenere subito un contratto.
Niente di più difficile.

Devi mandare mail perché vuoi iniziare un rapporto
con chi sta dall’altra parte.
Un rapporto di conoscenza.
Un rapporto che duri nel tempo.

Non fare l’errore di volere tutto e subito.

Informali di chi sei, di che cosa fai e fagli sapere che esisti.
Stop.

Manda la prima mail e non ti aspettare niente.

Tu continua per la tua strada.

Registra il tuo disco.
Cerca le date.
Autopromuoviti e vai a suonare.

Ad ogni disco nuovo semplicemente gli riscrivi.
Devi tenerli aggiornati.

Gli scrivi una mail molto tranquilla:
Ehy ciao! Vi ricordate di me? Vi ho mandato una mail tempo fa
in occasione dell’uscita del mio primo disco.
Il disco è andato alla grande e dopo 87 date in un anno
ora sta per uscire il secondo. Questo è il link per ascoltarlo.
Fatemi sapere che ne pensate”

Non scrivere quello che vorresti da loro o che stai cercando.
Scrivigli quello che fai.

Questo discorso vale anche se stai cercando un’Agenzia Booking.

Non aspettare di trovare l’etichetta per fare un disco.
Fallo direttamente tu.

Non aspettare di trovare un’agenzia booking per partire in tour.
Parti direttamente tu.

Ce l’hai una connessione internet?
Un indirizzo mail?
Un profilo facebook?

Bene allora hai tutto quello che ti serve per trovare date.

Non ti resta che cominciare.

Non sai come si fa?

Bene qui trovi la mia guida su come trovare le date da soli
e qui la guida su come gestire la trattazione di una data.

Non hai scuse.

Tra un tour e l’altro, tra un disco e l’altro, racconta sempre
quello che stai facendo con una bella mail.

Tienili sempre aggiornati sulle novità.

Devono vedere che sei attivo.
Che già da solo ottieni risultati.

Datti da fare.
Cominciare a fare tu.
Da solo.

L’etichetta e/o l’agenzia booking non la devi cercare.
La devi attrarre.

Più risultati riesci ad ottenere da solo,
più possibilità hai di farti notare.

Fai parlare di te.

Uno dei motivi che spinge un’etichetta o un booking a lavorare con una band
è che quella band è attiva e ha già un suo piccolo seguito.
Ha delle pubblicazioni e la critica già la conosce.

Ora ti prego non fare l’obiezione che fanno le band
che mandano mail sperando che qualcuno “investa” su di loro:

L’etichetta vuole tutto pronto. Non è così che si fa.
L’etichetta deve investire!”

Ti do una notizia: il mercato della musica si è rimpicciolito,
le dimensioni del pubblico appassionato si sono rimpicciolite
e quindi di conseguenza i soldi che girano sono diminuiti.

Non ci sono né i soldi né il tempo per investire su di te.

Anche se io etichetta vedo il tuo talento, il tuo potenziale,
ma mi accorgo che sei all’inizio del tuo percorso,
che bisogna partire proprio da zero,
non ti prendo perché è troppo presto e non ho né il tempo e né le risorse.

Devo per forza di cose lavorare con chi è più avanti nel percorso.
Con chi ha già fatto un pezzettino di strada.

Perché devo ottimizzare le risorse e investire su chi mi da più garanzie
almeno di recuperare l’investimento iniziale.
Non dico guadagnarci.

Si lo so ti sembrerà strano.
Ma siamo messi così.
La musica è messa così.

Per questo non devi mollare.
Devi iniziare da solo e devi durare nel tempo
per essere pronto quando arriverà il tuo momento.
Quando si accorgeranno di te,
di quello che hai fatto.

Concentrato.

Non ti devi perdere per strada.
Non aspettare nessuno.
Parti subito.

È abbastanza inutile cercare un’etichetta alla vecchia maniera.

Invece se inizi da solo e sei bravo
dopo qualche anno succederà l’esatto contrario:

sarai tu che dovrai scegliere con chi lavorare.

Devi ribaltare tutto.
Ribaltare tutto è la soddisfazione
più grande che puoi avere.

Chi non rispondeva alla tue mail
ti verrà a cercare.

Ora mi dirai che non è facile
e probabilmente hai ragione.

E’ proprio perché non è facile che le band continuano a sperare,
a mandare mail alle etichette e sperare.

Perché è più facile fare così
che ammettere che la strada da percorrere è un’altra.

Più difficile.
Più dura.

E allora ecco qui il Piano Strategico che ho preparato per te
per aiutarti nel difficile cammino
dell’autoproduzione e dell’autopromozione.

Ecco le guide e gli strumenti di cui ha bisogno per iniziare da solo.
Parti subito!

Il Piano Strategico:

01) Video Guida per Creare la tua Regia Home Studio

02) Video Guida per Allestire una Sala Ripresa Economica

03) Guida alla Creazione del Sito Internet della tua band

04) Come promuovere da soli un prodotto discografico e suonarlo in giro [corso]

05) Come vendere da soli la propria musica senza intermediari

06) Guida su Come Scrivere un Comunicato Stampa e farselo pubblicare

07) Guida su come fare un Videoclip spendendo poco

08) Guida su come usare Facebook e far crescere l’attenzione sul tuo progetto

09) Guida su come usare Instagram 

10) Guida Reale su come trovare le Date da Soli

11) Come gestire la trattazione di una Data con un Locale

12) PDF “Il Segreto per Vivere di Musica”

13) Il gruppo dei musicisti consapevoli per conoscere chi come te ci sta provando davvero

 

HAI BISOGNO DI UNA STRATEGIA BEN STUDIATA.
CLIKKA QUI E SCOPRI COME COSTRUIRE LA TUA
OPPORTUNITÀ REALE NELLA MUSICA PER FARTI NOTARE
DAVVERO DALLE ETICHETTE E BOOKING

 

Se questa guida ti è piaciuta abbonati alla newsletter del blog:
tantissimi contenuti premium gratuiti
disponibili solo via mail.

 

Per approfondimenti ti rimando
al mio Corso in Sopravvivenza Musicale

www.lafamedischi.com/corsi

 

Non ti dimenticare di iscriverti al gruppo facebook dei musicisti consapevoli
dove troverai tantissimi musicisti
che si aiutano a vicenda scambiandosi
consigli e trucchi del mestiere.
Fai richiesta qui —> http://bit.ly/2owERRS

 

Adesso è veramente tutto.
Ti auguro come sempre buon lavoro.
Un abbraccio.
Michele

Please follow and like us:

1 pensiero su “Come trovare Etichetta e/o Booking [GUIDA VERITA’ + PIANO STRATEGICO]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *